Borse asiatiche in rosso su timori crescita Cina

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 06/01/2014 - 08:16
Inizio di ottava in negativo per le principali Borse asiatiche. Spicca il calo nell'ordine di 2 punti percentuali a cui viaggia la Borsa di Shanghai. L'indice Shanghai Composite si attesta in area 2.040 punti, sui minimi degli ultimi 5 mesi. Pesano i rinnovati timori sulla crescita economica alimentati dall'ultimo dati arrivato questa mattina. L'indice Pmi non manifatturiero (Pmi servizi) cinese elaborato da Hsbc è sceso infatti a dicembre a quota 50,9 punti dai 52,5 del mese precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA