Borse asiatiche in netto ribasso: pesa downgrade Usa

Inviato da Marco Berton il Lun, 08/08/2011 - 07:41
Ancora una seduta di passione per i listini asiatici. Il declassamento arrivato nel fine settimana agli Usa da parte di S&P's evidentemente ha ripercussioni a livello globale. A poco servono le rassicurazioni della Banca centrale europea che ieri ha dato il via libera all'acquisto di titoli di stato dell'Eurozona per fronteggiare la crisi dei Paesi periferici. Male in particolare i listini cinesi visto che l'ex celeste impero è il maggior detentore di titoli Usa. In questo scenario Shanghai cede oltre 3 punti percentuali e mezzo. In netto calo anche Taiwan -3,8%, Sydney -2,4%, Bombay -2,6%, Jakarta -4,9%, Tokyo -2,2%.
COMMENTA LA NOTIZIA