1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borsa Tokyo chiude ingessata, ma è rally per Toshiba +4%. Seoul cede -1%, mercati guardano a shutdown Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura praticamente invariata per la borsa di Tokyo, con l’indice Nikkei 225 che ha concluso la sessione con +0,03% a 23.816,33 punti. Il listino è stato zavorrato principalmente dalle perdite del settore hi-tech.

Tra i titoli, sotto i riflettori Toshiba, balzata di oltre +4% dopo le indiscrezioni secondo cui la società starebbe valutando l’opzione di quotare in Borsa la sua divisione di memory chip.

L’opzione verrebbe presa in considerazione, nel caso in cui le autorità di regolamentazione non dovessero approvare l’acquisto dell’unità da parte di un consorzio guidato da Bain, del valore di 18 miliardi di dollari.

Tra gli altri listini dell’Asia Pacifico, Seoul -1,14%, con Samsung Electronics in calo di oltre -2,5%. Sidney -0,23%, Shanghai +0,19%, Hong Komg +0,36%.

Pesano le preoccupazioni sullo shutdown del governo Usa, che è entrato nel suo terzo giorno.