1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borsa Tokyo -0,80%, Asia giù dopo improvvisa cancellazione meeting Trump-Kim Jong-un

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Nikkei 225 della borsa di Tokyo ha chiuso la sessione in calo dello 0,79% a 21.385,16 punti. Focus sul comunicato diramato dalla Casa Bianca, all’indomani del secondo incontro tra il presidente americano Donald Trump e il leader norcoreano Kim Jong-un, avvenuto in Vietnam.

Dopo i toni trionfalistici dell’incontro di ieri, la Casa Bianca ha annunciato un cambiamento di programma. Ai giornalisti che seguivano il summit di Hanoi, è stato comunicato che il meeting sarebbe stato bruscamente interrotto entro la mezz’ora successiva, molto prima di quanto previsto.

Cancellati inoltre un incontro atteso per pranzo e una cerimonia per la firma congiunta di un documento da entrambe le parti.

Il summit aveva come obiettivo quello di convincere la Corea del Nord ad abbandonare le proprie ambizioni nucleari in cambio del ritiro delle sanzioni Usa.

Negativi anche gli altri indici azionari asiatici, che scontano il dato negativo cinese relativo al Pmi manifatturiero, in fase di contrazione per il terzo mese consecutivo e al minimo in tre anni.

Borsa Shanghai -0,51%, Hong Kong -0,10%, Sidney eccezione positiva con +0,30%, Seoul -1,16%.