1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Borsa: quando i social network influenzano i titoli (ITForum)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il social network incontra la finanza e dà vita a un fenomeno che si potrebbe chiamare “social investing”. Secondo una ricerca di Reputation Manager, illustrata durante la conferenza “Social media, forum e finanza pop” all’Investment & Trading Forum di Rimini, si è sviluppata una forte relazione tra flussi di informazioni circolanti su blog, forum e social network e andamento dei titoli in Borsa. Un fenomeno nato negli Stati Uniti e che ora si sta sviluppando in Europa, anche in Italia.

I social network per predire la Borsa?
Se è vero che ormai il popolo degli internauti cresce ogni anno in Italia di quasi il 7% con 12,7 milioni di navigatori ogni giorno, si intuisce come il web e in particolare tutti quegli ambienti che raccolgono flussi di informazioni e di interscambio di messaggi possano influenzare in modo significativo anche l’andamento dei mercati finanziari. Sempre più infatti l’acquisto di un prodotto finanziario dipende dalle informazioni che lo riguardano.
Per capire l’importanza dei social network nella finanza, ecco l’intervento di Flaminio Squazzoni, professore di sociologia dell’organizzazione presso l’Università degli Studi di Brescia, che sta realizzando una ricerca proprio sul forum di Finanzaonline.