Borsa Italiana, i vertici di Euronext a colloquio con Capuano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borsa Italiana ed Euronext verificano la praticabilità di un’alleanza che coinvolgerebbe anche il Nyse (New York Stock Exchange) dando vita ad una super borsa transatlantica. Stamane a Milano presso Palazzo Mezzanotte dovrebbero incontrarsi Massimo Capuano, amministratore delegato di Borsa Italiana, e i vertici del circuito paneuropeo che racchiude i listini di Parigi, Amsterdam, Lisbona e Bruxelles. Quasi certamente ci sarà anche il direttore generale Olivier Lefebvre ma non è esclusa la presenza del numero uno Jean Francois Theodore. Ad affiancare le due delegazioni ci saranno i rispettivi advisor: Mediobanca, Rothshild e Mc Kinsey per Borsa spa, Bnp Paribas e Abn Amro per Euronext. Borsa Italiana ha sollevano nelle ultime ore una richiesta scritta dopo l’annuncio dell’integrazione di Euronext con il Nyse, in modo da riuscire a siglare un accordo preliminare prima della nascita dell’asse Parigi-NewYork e ritagliarsi spazi operativi e di governance.