1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Borsa Italiana: settori difensivi limano le perdite, scambi positivi per Eni e Enel

QUOTAZIONI Terna
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta particolarmente difficile per Piazza Affari, nuovamente investita da sell off che ha colpito in maniera preponderante i titoli bancari e finanziari.

In questo quadro limano le perdite i titoli di settori difensivi come utility oltre che gli energetici. In rialzo Terna dell’1,4% a 4,59 euro, Snam +0,4% a 4,82 euro, A2a +0,27% a 1,089 euro, Enel +1,16% a 3,64 euro e Eni +1,66% a 13,46 euro.

Denaro anche su Recordati in rialzo dell’1,4% a 25,81 euro, scambi piatti su Tenaris.