Borsa Italiana: nel 2009 small cap meglio delle blue chip, Unicredit il titolo più trattato

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 30/12/2009 - 15:17
Bilancio 2009 ampiamente positivo per Piazza Affari. L'indice FTSE MIB storico alla chiusura del 29 dicembre registra un incremento del 21% rispetto a fine 2008, +74% dai minimi registrati nel mese di marzo 2009. Lo si apprende dalla review sui mercati 2009 pubblicata oggi da Borsa Italiana. Il mese con la miglior performance è stato aprile (+20,14%), quello con la peggiore febbraio (-12,72%). La volatilità dell'indice FTSE MIB Storico è diminuita rispetto al 2008, passando da 30,4% a 24,3%. Marzo è stato il mese più volatile dell'anno, con un livello di 43,3%, dicembre il mese meno volatile con 11,2%. All'interno del mercato azionario il comparto delle Pmi, e in particolare il segmento STAR, si è segnalato per una performance migliore delle blue chip, con l'indice FTSE Italia Mid Cap in crescita del 23,4% su fine 2008 e il FTSE Italia STAR a +31,5%.
COMMENTA LA NOTIZIA