1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Internal dealing ›› 

Borsa Italiana: Jerusalmi, da PIR sponda importante per diffondere cultura dell’equity

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Importante sponda per l’azionario italiano dall’introduzione dei PIR. I nuovi strumenti, introdotti dalla Legge di Stabilità 2017, stanno proliferando in questi primi mesi dell’anno (già 18 PIR sul mercato e diversi in rampa di lancio) con i dati di raccolta che evidenziano un elevato interesse. “Le aziende italiane piacciono agli investitori e quest’anno una sponda importante arriva dai PIR”, sottolinea l’amministratore delegato di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi, intervenuto sull’argomento nel corso della cerimonia di quotazione di Avio. “I PIR rappresentano degli incentivi estremamente importanti per spingere una maggiore cultura dell’equity e sostenere le Pmi in particolare”, ha aggiunto Jerusalmi.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Ovs: Wellington Management group sale al 5,006% (Consob)

Il fondo Wellington Management group LLP ha incrementato la propria partecipazione nel gruppo italiano Ovs, portandola al 5,006%. La partecipazione è detenuta in regime di proprietà indiretta attraverso società di gestione non discrezionale del rispa…

PARTECIPAZIONI RILEVANTI

Prysmian: Norges Bank lima partecipazioni al 4,175% (Consob)

Norges Bank ha limato la propria partecipazione nel gruppo italiano Prysmian, riducendola al 4,175% (diretta proprietà) dal precedente 5,135% (risalente all’ultimo aggiornamento del 22 maggio 2017).
L’operazione si riferisce al 24 maggio scorso ed …

ITALIA

Auto: investimento in R&S per 150 mln di euro (Mise)

Il ministero dello Sviluppo Economico (Mise), le regioni Piemonte, Campania e Abruzzo e la provincia autonoma di Trento hanno siglato un protocollo d’intesa con FCA e il centro ricerche Fiat a fronte di un piano di attività di ricerca e sviluppo ince…

BORSA MILANO

H-Farm: scadenza degli obblighi di lock-up, sale flottante

Scadono oggi gli obblighi di lock-up su 56.558.748 di azioni ordinarie, pari al 63,38% del capitale, H-FARM. È quanto emerge da una nota diffusa dalla società. A partire da domani, il flottante sarà di 34.087.902 azioni salendo così dal 36,34% al 38,…

PARTECIPAZIONI RILEVANTI

Salini Impregilo: Salini Simonpietro porta quota al 67,295% (Consob)

Da comunicazione Consob resa ieri su segnalazione dalla Salini Costruttori si evince che Salini Simonpietro ha ridotto la quota di partecipazione nel gruppo al 67,295% dal precedente 67,891% (ultimo aggiornamento il 26 settembre 2016).

Della perc…