Borsa Italiana: debutta il segmento green bond, in negoziazione il bond Enel Finance International

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Borsa Italiana lancia il segmento dedicato ai green e social bonds per offrire agli investitori istituzionali e retail la possibilità di identificare gli strumenti i cui proventi vengono destinati al finanziamento di progetti con specifici benefici o impatti di natura ambientale e/o sociale.
A inaugurare il segmento su ExtraMOT PRO è un’obbligazione green tra le più grandi a livello europeo, emessa da Enel Finance International N.V. e garantita da Enel per un controvalore complessivo di 1,25 miliardi di euro, con cedole annuali pari all’1,00% del valore nominale e scadenza 16 settembre 2024. Il bond è riservato a investitori istituzionali.
“L’introduzione dei green bond sul mercato ExtraMOT PRO di Borsa Italiana conferma il nostro impegno per la crescita della finanza sostenibile in Italia – commenta Raffaele Jerusalmi, Amministratore Delegato di Borsa Italiana – . Il mercato dei green bond sta raggiungendo sempre nuovi traguardi, con oltre $80bn raccolti nel 2016 a livello internazionale. Si tratta di un’opportunità per gli emittenti, quotati e non, che attraverso questi nuovi strumenti possono accedere a una più ampia base di investitori”.