1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Borsa Italiana: dal 2 gennaio la Juventus entra nel FTSE Italia Mid Cap

QUOTAZIONI Juventus Fc
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Promozione in vista per la Juventus. La società di calcio della famiglia Agnelli dal prossimo 2 gennaio entrerà a far parte del FTSE Italia Mid Cap, il secondo paniere per importanza dopo il FTSE Mib tra quelli gestiti da Borsa Italiana. Le azioni della Juventus non verranno dunque più scambiate nel paniere FTSE Italia Small Cap.

In base alla revisione definita da FTSE Russell, la Juventus andrà a sostituire il titolo Brembo, a sua volta promosso tra i componenti del paniere FTSE Mib.

Per il titolo della società bergamasca è un ritorno nel paniere principale: nelle scorse settimane era uscito dal FTSE Mib a seguito dello scorporo, e quotazione, di Italgas da Snam.

Quotata in Borsa dal 20 dicembre del 2001, la prima valorizzazione di mercato fu di 1,2995 euro per azione. Da allora il titolo ha lasciato sul terreno il 76,7% del suo valore. La capitalizzazione di Borsa odierna è pari a 303,6 milioni di euro e da inizio 2016 il titolo ha guadagnato il 15,9%.