Borsa Italiana: contratti regolati entro secondo giorno dal 6 ottobre

Inviato da Luca Fiore il Gio, 06/02/2014 - 18:24
A partire dal 6 ottobre tutti i contratti verranno regolati entro il secondo giorno successivo all'esecuzione (T+2). Lo ha annunciato Borsa Italiana in una nota. "In particolare per i mercati regolamentati e i sistemi multilaterali di negoziazione organizzati e gestiti da Borsa Italiana la modifica del ciclo di regolamento interesserà tutti i contratti negoziati nei seguenti mercati: Mta, Miv, Mot (Domesticmot e Euromot), Sedex, Etfplus, Aim Italia/Mercato Alternativo Del Capitale, Extramot e Tah Mtf.

"La modifica del ciclo di regolamento a T+2 rientra nell'ambito degli interventi volti a rimuovere le barriere al regolamento e a favorire l'incremento dell'efficienza del processo di regolamento cross border e l'armonizzazione in vista della migrazione a T2S nonché la riduzione del rischio di controparte".
COMMENTA LA NOTIZIA