1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Borsa Istanbul arriva a cedere l’8% dopo parole Erdogan

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovo brusco scivolone per la Borsa di Istanbul dopo le parole del premier turco, Tayyip Erdoğan che non intende fare marcia indietro sul progetto urbanistico per Istanbul che ha scatenato le proteste in tutto il Paese. L’indice Bist 100 è arrivato a cedere dopo le parole di Erdoban oltre l’8% sui minimi da fine novembre 2012. Lunedì la Borsa di Istanbul aveva ceduto oltre il 10%. In deciso calo anche la lira turca con cross $/lira tornato sopra quota 1,90 e rendimento del bond a due anni salito al 6,8% sui massimi a 6 mesi.
Nel corso di una conferenza stampa tenuta in Tunisia, Erdogan ha condannato le violente proteste divampate nell’ultima settimana nelle principali piazze turche contro il progetto del governo che prevede la costruzione di un’area commerciale al posto di Gezi Park che sorge al centro della città di Istanbul.