1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Borsa: I grandi viaggi in luce, vicino l’acquisto di Parmatour

QUOTAZIONI I Grandi Viaggi
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Apertura positiva per il titolo I grandi viaggi (Igv), che sale del 2,63% a 1,21 euro. Secondo indiscrezioni di stampa la società milanese sarebbe vincitrice, in cordata con Aurum hotels, della gara per l’acquisizione delle attività turistiche Parmatour. Nessun commento, ma nessuna smentita, da fonti vicine alla società già del gruppo Tanzi, così come nessun commento da fonti vicine a I grandi viaggi. L’ultima parola sulla cessione delle attività turistiche, che dovrebbero andare a Igv per le attività estere e in massima parte ad Aurum per le attività italiane, toccherà però al ministro per le Attività produttive, che deve convalidare l’accordo. Che ieri sarebbe stato approvato dal Comitato di sorveglianza per quanto concerne il suo parere consultivo, preliminare alla decisione finale del ministro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI ITALIA

I Grandi Viaggi: il primo semestre si chiude in rosso

Nel corso del 1° semestre (1 novembre 2015 – 30 aprile 2016) I Grandi Viaggi ha registrato un volume complessivo delle vendite di 38,8 milioni di euro, contro i 41,8 milioni di un anno prima. Segno meno anche per i ricavi, scesi da 20,3 a 15,9 miliardi. “Il calo di fatturato -riporta la nota della […]

Grandi Viaggi: in vista raggruppamento azioni e aumento capitale fino a 20 mln

Il consiglio di amministrazione di I Grandi Viaggi, riunitosi oggi, ha proposto il raggruppamento delle azioni ordinarie in circolazione nel rapporto di 1 nuova azione ogni 10 possedute e l’eliminazione del valore nominale delle azioni, con conseguente modifica dello statuto. Non solo. Il board ha proposto un aumento di capitale per un importo massimo di […]

I Grandi Viaggi: il primo semestre si chiude in rosso per 6 milioni

Il primo semestre de I Grandi Viaggi si è chiuso con un risultato netto negativo di 6 milioni di euro, sostanzialmente in linea con i -5,8 milioni del pari periodo 2013. In lieve miglioramento i ricavi, passati da 23,2 a 23,4 milioni e l’Ebitda che da -3,8 si è attestato a -3,2 milioni. Al 30 […]