Borsa: gli esperti danno i voti alle prossime Ipo

Inviato da Maurizio Cappelletti il Lun, 06/11/2006 - 08:50
Un tris di matricole di qualità è pronto a debuttare in Borsa: Banca Generali, Poltrona Frau ed Elica. Tre collocamenti che cadono in un momento in cui la Borsa è tornata sui massimi di cinque anni fa. CorrierEconomia ha chiesto a dieci grandi investitori specializzati sulla Borsa italiana un attento esame di queste Ipo. Con un punteggio sintetico di 3,8 Elica ottiene il massimo dei voti, Poltrona Frau conquista il secondo posto con un buon 3,5, mentre Banca Generali raggiunge una stentata sufficienza con 2,9. Le valutazioni, da un minimo di 1 a un massimo di 5, sono state attribuite sulla base delle prospettive del settore, della qualità del management, della redditività e del vantaggio competitivo dell'azienda. Il giudizio sintetico è quindi dato dalla media generale di questi risultati, materia per materia. Ma al di là del gradimento assoluto conquistato dalle aziende conta soprattutto il momento scelto per il collocamento. Potrebbe infatti essere rischioso sottoscrivere con la Borsa ai massimi, avvertono gli esperti, e per questo sarebbe meglio prestare attenzione alle forchette di prezzo e non lasciarsi incantare dai sogni futuri.
COMMENTA LA NOTIZIA