1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Borsa: Gear 1 presenta domanda ammissione quotazione su Aim Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Una nuova matricola si avvicina a Piazza Affari. Si tratta di Gear 1 che ieri ha annunciato di avere presentato domanda di ammissione delle proprie azioni ordinarie e dei warrant alle negoziazioni su Aim Italia. La spac, promossa da Matteo Nobili, Maurizio Cozzolini e Arnaldo Camuffo, ha concluso nella giornata di martedì 19 febbraio il collocamento privato delle azioni e warrant (abbinati gratuitamente alle stesse), rivolto a investitori italiani ed esteri finalizzato alla quotazione sul mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese.

Il collocamento privato, si legge in una nota, ha riguardato un numero di azioni ordinarie pari a 3 milioni, a un prezzo di sottoscrizione fissato a 10 euro per azione ordinaria, per un controvalore complessivo di 30 milioni di euro, e cui sono abbinati gratuitamente un warrant ogni 10 azioni ordinarie. I promotori saranno titolari alla data di inizio delle negoziazioni di 50 mila azioni speciali, che si convertiranno in azioni ordinarie nei modi e nei termini previsti dallo statuto di Gear 1.

Gear 1 prevede di ottenere il provvedimento di ammissione da Borsa Italiana entro la fine di questa settimana.