Borsa: Ftse Mib sotto i 16.000 punti, pesanti Stm e Telecom Italia

Inviato da Redazione il Mar, 11/10/2011 - 13:51
Giornata di consolidamento a Piazza dopo la corsa delle ultime sedute. Dopo le prime 5 ore di contrattazioni l'indice Ftse Mib segna un calo dello 0,99% a 15.939 punti, mentre il Ftse All Share segna una flessione dell'1,05% a 16.605 punti. Ribassi superiori ai 3 punti percentuali interessano Stmicroelectronics, Telecom Italia (colpita da un downgrade di Goldman Sachs), Banca Popolare dell'Emilia Romagna e Atlantia. Acquisti diffusi invece sui titoli bancari.

COMMENTA LA NOTIZIA