Borsa di Tokyo termina in calo su rafforzamento yen

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Tokyo chiude sotto la parità, appesantita dal rafforzamento dello yen nei confronti del dollaro. In un clima di risk off per via delle crescenti tensioni geopolitiche, la valuta giapponese, considerata tra i beni rifugio, torna a salire. In questo clima l’indice Nikkei ha lasciato sul parterre lo 0,27% a 18.747,87 punti e il Topix ha ceduto lo 0,30% a 1.495,10 punti. A limitare le perdite il continuo rialzo del petrolio, che ha sostenuto i titoli energetici e i produttori di materie prime.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Wall Street: avvio tonico dopo voto in Francia

Wall Street ha aperto in deciso rialzo, in scia all’esito del primo round delle elezioni presidenziali in Francia. In avvio l’indice Dow Jones sale di 1 punto percentuale, l’S&P500 guadagna l’1,10% e il Nasdaq incassa un +1,16%. Ieri il candidato cen…

MERCATI

Borse europee in rally, banche francesi mostrano i muscoli

Avvio di settimana all’insegna degli acquisti per l’azionario europeo all’indomani del primo turno delle presidenziali francesi. Emmanuel Macron si è aggiudicato il 23,9% dei consensi, contro i 21,4% della leader del Front National, Marine Le Pen: al…

Wall Street: futures Usa in deciso rialzo dopo voto in Francia

Wall Street dovrebbe aprire la prima seduta della settimana in deciso rialzo, con i future che mostrano un forte progresso in scia all’esito del primo round delle elezioni presidenziali in Francia. Ieri il candidato centrista Emmenuel Macron ha passa…

BORSE

Borse europee: partenza sprint dopo voto in Francia, Cac40 vola +4%

Partenza sprint per le Borse europee in scia al voto in Francia che ha visto il candidato preferito dai mercati finanziari passare al ballottaggio con il 23,8% dei voti, consolidando la sua posizione e la speranza di diventare il nuovo presidente del…