1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

La Borsa di Tokyo in calo dopo il rally di ieri

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prese di profitto sulla Borsa di Tokyo. Dopo il rally di ieri, L’indice Nikkei ha chiuso la seduta a 11.537,07 punti in calo dello 0,93%. Positivi solo i titoli finanziari, che hanno guadagnato lo 0,31%, mentre petroliferi, materiali di base e industriali hanno chiuso sotto la parità anche con perdite oltre il mezzo punto percentuale. L’indice Topix è rimasto sostanzialmente invariato a 969,18 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Spread Btp-Bund sotto 170 punti base, rendimento al 2,10%

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si attesta sotto quota 170 punti base, precisamente a 169 punti base. Il rendimento del bond decennale italiano sul mercato secondario è pari al 2,10%, mentre il tasso del Bund con pari scadenza via…

MACROECONOMIA

Germania: indice IFO sale più del previsto a maggio

Nel mese di maggio l’indice tedesco IFO, elaborato su un campione di 7 mila operatori economici della Germania, si è attestato a 114,6 punti. Il dato precedente era stato pari a 113 punti (dato rivisto dal precedente 112,9 punti) e gli analisti aveva…

MACROECONOMIA

Eurozona: Pmi servizi in leggero calo a maggio, deluse le aspettative

L’indice Pmi servizi dell’Eurozona si è attestato a maggio, secondo la lettura preliminare, a 56,2 punti, in calo dai 56,4 punti di aprile e sotto le attese degli analisti ferme a 56,4 punti. Si ricorda che un valore del Pmi superiore ai 50 punti ind…

MACROECONOMIA

Eurozona: Pmi manifatturiero salito a maggio più del previsto

L’indice Pmi manifatturiero dell’Eurozona si è attestato a maggio, secondo la lettura preliminare, a 57 punti, in rialzo dai 56,7 punti di aprile e sopra le attese degli analisti ferme a 56,5 punti. Si ricorda che il Pmi (Purchasing Managers Index) è…

AIM ITALIA

Giglio Group, siglato accordo pluriennale con Amazon Media in Europa

Giglio Group, società quotata al listino Aim Italia specializzata nell’e-commerce, ha annunciato oggi di aver concluso un accordo pluriennale con il colosso Amazon in Europa. Nel dettaglio, il canale Nautica Channel sarà l’unico controllato da un gru…