1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borsa di Tokyo chiusa per festività, la piazza di Sydney sui massimi dell’anno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Weekend lungo per la Borsa di Tokyo che oggi è rimasta chiusa per festività. In Giappone si celebra il Giorno della Cultura. Nel resto dell’area Asia-Pacifico, i listini si sono mossi senza una precisa direzione in scia a una chiusura mista a Wall Street. In evidenza la piazza azionaria di Sydney che ha terminato in rialzo di mezzo punto percentuale sui massimi dell’anno grazie alle materie prime. Per il secondo giorno consecutivo l’indice S&P/Asx 200 ha toccato i massimi del 2017 e si è portato vicino ai 5.996,90 punti, livelli massimi toccati nel 2015.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …