1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borsa di Tokyo chiude sotto la parità appesantita da bancari e forza yen

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Tokyo ha chiuso la seduta odierna in leggero calo in scia ai ribassi di Wall Street. A pesare sugli scambi la forza dello yen nei confronti del dollaro e la debolezza dei titoli bancari, dopo che Deutsche Bank ha chiuso a Francoforte con un tonfo di quasi 8 punti percentuali, dopo aver annunciato un aumento di capitale da 8 miliardi di euro. In questo contesto, l’indice Nikkei ha terminato in ribasso dello 0,18% a 19.344,15 punti e il Topix è rimasto praticamente invariato a 1.555,04 punti. Tra i titoli, Mitsubishi UFJ Financial Group ha ceduto mezzo punto percentuale, Sumitomo Mitsui Financial Group ha perso l’1% e Resona Holdings ha segnato un -0,80%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …

AVVIO IN EUROPA

Borse europee positive in avvio, +0,57% per il Dax

Primi minuti di scambi positivi per le principali Borse europee, in scia alla positiva chiusura di Wall Street e Tokyo. A Francoforte il Dax sale dello 0,57%, l’indice francese Cac40 …

CHIUSURA BORSA GIAPPONE

Borsa Tokyo chiude in rialzo

Chiusura positiva per la Borsa di Tokyo. L’indice Nikkei ha terminato la seduta a quota 22.794,19 punti, mostrando un rialzo dello 0,43%, con lo yen che rimane debole nei confronti …