1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borsa di Tokyo chiude piatta, Hong Kong verso migliore performance dell’ultimo decennio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Tokyo ha chiuso la seduta odierna poco mossa, nonostante i guadagni di Wall Street e la buona intonazione dei listini asiatici questa mattina. L’indice Nikkei ha terminato con un +0,06% a 20.626,66 punti e il Topix ha segnato un +0,01% a 1.684,56. A pesare sugli scambi nipponici è stato il rafforzamento dello yen nei confronti del dollaro. Dal fronte macro intanto è giunto l’aggiornamento sull’indice Pmi servizi che a settembre è sceso a 51 punti.
Guardando alle altre piazze dell’area Asia-Pacifico, si segnala la performance della Borsa di Hong Kong che dopo il +2,2% di ieri oggi ha aperto con un progresso di 1 punto percentuale per poi rallentare e segnare in questo momento un +0,65%. Se l’indice Hang Seng dovesse terminare la seduta odierna con un rialzo di almeno lo 0,9%, sarebbe il livello di chiusura più alto dell’ultimo decennio. L’Hang Seng è stato uno dei migliori indici quest’anno, salendo del 28%. Si ricorda che domani la Borsa di Hong Kong rimarrà chiusa per festività, mentre gli scambi sono fermi per tutta la settimana in Cina e in Corea del Sud.