Borsa di Tokyo chiude negativa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Tokyo ha archiviato la prima seduta della settimana in calo, appesantita dall’apprezzamento dello yen oltre che dal default argentino e dal salvataggio della banca portoghese Banco Espirito Santo. L’indice Nikkei ha così chiuso le contrattazioni in calo dello 0,31% a 15.474,50 punti mentre il Topix si è attestato a 1.276,19 punti in flessione dello 0,40%.