La Borsa di Tokyo chiude in territorio negativo: Nikkei -1,78%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non si è salvata dall’ondata di vendite stamattina la Borsa di Tokyo che ha chiuso i battenti con calo pesante, zavorrata dai titoli legati all’export penalizzati dalla rivalutazione dello yen dopo che la Cina ha aumentato i requisiti sulle riserve per alcune banche. Il Nikkei ha tagliato il traguardo con una flessione dell’1,78% a 10.325. Si tratta del livello minimo dal 21 dicembre.