1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Borsa di Tokyo chiude in calo su nuove tensioni dalla Nord Corea

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Tokyo ha chiuso l’ultima seduta della settimana sotto la parità, in linea con gli altri listini asiatici. Complice la debolezza di Wall Street e le rinnovate tensioni geopolitiche. Secondo l’agenzia sudcoreana Yonhap, il ministro degli esteri nordcoreano Ri Yong Ho ha affermato che il paese sta considerando un test nucleare “senza precedenti” nell’Oceano Pacifico. Questi commenti sono arrivati poco dopo che il leader del Corea del Nord, Kim Jong Un, ha dichiarato di aver considerato il “livello più elevato di contromisure” in risposta all’avvertimento provocatorio lanciato dal presidente Donald Trump. In questo quadro lo yen è tornato a salire nei confronti del dollaro, appesantendo il listino nipponico. L’indice Nikkei ha ceduto lo 0,25% a 20.296,45 punti, mentre il Topix è sceso dello 0,25% a 1.664,61 punti.