1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

La Borsa di Sydney termina in deciso rialzo, brillano i minerari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Sydney ha chiuso questa sua prima seduta dopo la pausa natalizia in deciso rialzo. L’indice S&P/Asx 200 ha guadagnato l’1,1% attestandosi a quota 4845,1, sui massimi da nove settimane. Gli acquisti hanno riguardato diversi settori, soprattutto quello bancario e minerario. Fra questo ultimo, Bhp Billiton è salita dell’1,06% mentre la rivale Rio Tinto ha segnato un progresso dell’1,25%. Interesse anche per la fusione di Nufram, società attiva nella chimica da agricoltura, con la cinese Sinochem e la giapponese Sumitomo Chemical. Nufram ha chiuso in rialzo del 2,8%.