La Borsa di Sydney chiude sotto la parità

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 01/10/2009 - 09:02
Seduta negativa per la Borsa di Sydney. L'indice principale della piazza azionaria australiana, l'S&P/Asx, è scivolato dello 0,90% a 4701,1 punti. Deboli i titoli minerari, come Fortescue Metals, il terzo maggior produttore di ferro dell'Australia, che ha ceduto il 3,66%. Bhp Billiton ha perso l'1,40% mentre Rio Tinto è riuscita a limare le perdite, chiudendo con un -0,57%, sulla vendita di Jacobs Ranch con un incasso di 764 milioni di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA