1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

La Borsa di Sydney chiude con segno meno, nuovi timori sulla Grecia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Sydney ha chiuso la seduta di oggi in ribasso, appesantita da nuovi timori sulla situazione finanziaria della Grecia. L’indice S&P/Asx 200 è scivolato dell’1,2% a 4594,1 punti. Tra i titoli, anche i minerari hanno retrocesso con Bhp Billiton in calo dell’1,1% e la rivale Rio Tinto in flessione dell’1,4%.