1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

La Borsa di Sydney chiude con il segno meno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La piazza azionaria di Sydney ha archiviato la seduta in ribasso. L’indice S&P/ASX 200 è scivolato dello 0,10% portandosi a 4.908,1 punti, nonostante il tasso di disoccupazione australiano a marzo abbia segnato un calo al 4,9%, dal precedente 5 per cento. Tra i settori, guadagni si sono registrati nell’energetico, che ha segnato un rialzo dello 0,74 per cento. Male il tecnologico e l’industriale con un calo rispettivamente dell’1,08% e dello 0,57 per cento. Piatta la chiusura del comparto finanziario(+0,03%).