1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

La Borsa di Sydney chiude con il segno meno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura in calo oggi per la Borsa di Sydney, dopo tre settimane caratterizzate dai rialzi, sui rinnovati timori degli investitori per la crisi nucleare giapponese. L’indice S&P/ASX 200 termina così gli scambi a 4.898,7 segnando una flessione dell’1,46 per cento. Rossi tutti i settori: ribasso del 3,2% per l’aurifero, -3% per l’energetico, mentre il comparto delle materie prime perde il 2 per cento.