1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

La Borsa di Sydney chiude con il segno meno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio d’ottava in territorio negativo per la Borsa di Sydney in scia alle preoccupazioni sulla crisi del debito greco. In chiusura l’indice S&P/ASX 200 è arretrato dello 0,74% attestandosi a 4.451,7 punti. A livello settoriale, l’energetico è sceso del 2,1%, giù dell’1,4% il comparto delle materie prime, mentre è scivolato dello 0,2% il finanziario.