1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

La Borsa di Sydney chiude con il segno meno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta tinta di rosso per il listino di Sydney, in scia alle dichiarazioni serali del governatore della Fed, Bernanke. L’indice S&P/ASX 200 ha terminato gli scambi a 4.500,5 punti arretrando dello 0,71 per cento. Male tutti i settori: -0,71% il finanziario, -0,73% il comparto delle materie prime, in ribasso dell’1,29% l’energetico. Poco mosso il settore industriale (-0,08%).