1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

La Borsa di Sydney chiude con il segno meno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta rossa per il listino di Sydney, gravata dalle preoccupazione sulla crisi del debito In Europa. L’indice S&P/ASX 200 ha chiuso la seduta cedendo l’1,60% a 4.075,5 punti. Male tutti i settori: -1,34% il tecnologico, -1,52% l’industriale, -1,55% il comparto delle materie prime e giù dell’1,67% il finanziario. Intanto il Comitato esecutivo della Reserve Bank of Australia ha confermato questa notte i tassi di interesse del Paese al 4,75%.