1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Borsa di Shanghai termina in ribasso dopo dati macro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Shanghai ha terminato gli scambi di oggi in calo dopo alcune importanti indicazioni macro. Il Pil cinese nel terzo trimestre è cresciuto del 9,6% su base annuale, il tasso più basso dell’ultimo anno, mentre l’inflazione ha accelerato registrando a settembre un +3,6% annuale. Lo Shanghai Composite ha ceduto lo 0,68% finendo a quota 2.983,53. Tra i titoli, le vendite hanno colpito soprattutto i finanziari e gli industriali. I minerari invece hanno rimbalzato dopo i recenti ribassi sul rialzo dei prezzi dei metalli. Così Jiangxi Copper, il maggior produttore di rame della Cina, è salito del 2%, e Western Mining, società di zinco, ha sfiorato un rialzo di 3 punti percentuali.