Borsa di Shanghai termina in calo, banca centrale cinese inietta nuova liquidità

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 07/11/2014 - 08:44
Chiusura in calo per la Borsa di Shanghai. Dopo una partenza positiva l'indice Shanghai Composite si è indebolito fino a terminare in calo dello 0,32% a 2418 punti. La banca centrale cinese avrebbe promesso di ridurre i costi di finanziamento alle imprese e confermato di aver già condotto due cicli di iniezioni di liquidità al sistema bancario nel terzo trimestre per un ammontare complessivo di 769,5 miliardi di yuan (quasi 126 miliardi di dollari), nel tentativo di sostenere la crescita economica del Paese.
COMMENTA LA NOTIZIA