La Borsa di Shanghai scivola sui deboli dati macro, AgriBank in controtendenza

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 15/07/2010 - 09:33
La Borsa di Shanghai ha chiuso la seduta di oggi in deciso ribasso appesantita dai deboli dati macro. Il Pil relativo al secondo trimestre e la produzione industriale a giugno hanno rallentato, deludendo le stime degli analisti. Lo Shanghai Composite è scivolato dell'1,87% a 2.424,30 punti. Tra i titoli, male i minerari per i quali si temono conseguenze negative dallo scenario macro: Yanzhou Coal Mining e Tongling Nonferrous Metals Group hanno ceduto oltre 2 punti percentuali. In controtendenza Agricultural Bank of China che è avanzata dello 0,8% nel suo primo giorno di contrattazioni sulla piazza cinese.
COMMENTA LA NOTIZIA