La Borsa di Shanghai chiude sui massimi da un mese, Hong Kong debole

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Shanghai ha chiuso la seduta odierna in deciso rialzo, mentre quella di Hong Kong è scivolata, così come la maggior parte delle piazze asiatiche, sui timori per la situazione della Grecia e per la ripresa economica Usa dopo le parole di Ben Bernanke, capo della Federal Reserve. L’indice Hang Seng ha ceduto lo 0,33% finendo a quota 20399,57, mentre lo Shanghai Compsoite ha guadagnato l’1,27% a 3060,618 punti, toccando il massimo da un mese. A sostenere gli scambi sulla piazza di Shanghai è stato l’annuncio del governo, intenzionato a continuare la sua politica monetaria espansiva.