La Borsa di Milano prosegue sui minimi: nuovo tonfo per Bpm

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 30/05/2012 - 12:52
Piazza Affari prosegue la seduta sui minimi di giornata. A Milano il Ftse Mib cede quasi l'1,90% a 12.856 punti mentre il Ftse All Share arretra dell'1,73% a quota 13.819. Male il comparto bancario trascinato al ribasso dalle vendite sulla Popolare di Milano che perde il 6,92% a 0,298 euro, dopo essere stata oggetto di sospensione. Male anche Banco Popolare (-2,72%), Mediobanca (-2,43%), Monte dei Paschi (-2,33%), Intesa Sanpaolo (-2,48%) e Unicredit (-1,87%). Decisamente in controtendenza Fiat Industrial, che avanza dell'1,39% a 8 euro, dopo aver annunciato la proposta di integrazione con Cnh Global. Positiva anche Telecom, in rialzo dell'1,21% a 0,67 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA