La Borsa di Hong Kong termina poco sotto la parità

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 25/09/2009 - 10:41
La Borsa di Hong Kong ha terminato quest'ultima seduta settimanale sotto l'asticella della parità. L'indice Hang Seng è scivolato dello 0,13% a 21024,40 punti. Deboli i titoli minerari sul calo dei prezzi dei metalli, ma anche per la decisione annunciata oggi dalla Ue di imporre una tassa sulle importazioni di alluminio da Cina, Brasile ed Armenia. Tra i titoli, Aluminum Corp of China (Chalco), ha ceduto l'1%. In caduta libera Metallurgical Corp. of China. Il colosso dell'ingegneria che ha costruito anche lo stadio olimpico di Beijing ha ceduto oltre 11 punti percentuali. Agli occhi del mercato, l'azione sembra sopravvalutata vista l'incertezza sul futuro del settore siderurgico in Cina.
COMMENTA LA NOTIZIA