La Borsa di Hong Kong chiude con il segno più

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La piazza azionaria di Hong Kong archivia la seduta con la freccia verde, trainata anche dalla decisione della Banca centrale cinese di alzare dello 0,25% il tasso sui prestiti e i depositi, nel tentativo di ridurre le pressioni inflazionistiche. L’indice Hang Seng chiude le contrattazioni in rialzo dello 0,56% attestandosi a 24.285,05 punti. Tra i settori, guadagni si sono registrati nel tecnologico (+3,91%), nell’industriale (+0,88%) e nel finanziario (+0,71%). Male l’energetico in flessione dello 0,27 per cento.