La Borsa di Hong Kong chiude con il segno più

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 21/03/2011 - 09:35
La piazza azionaria di Hong Kong ha chiuso la seduta in positivo, in scia al rialzo dei titoli energetici in seguito all'aumento del prezzo del petrolio. Il Wti quota 102,5 dollari in conseguenza degli attacchi aerei di Usa, Regno Unito e Francia su obiettivi libici. L'indice Hang Seng ha terminato gli scambi a 22.711,84 punti con un progresso dell'1,85 per cento. Guadagni si sono registrati in tutti i settori: in particolare si segnala il +3,14% dell'energetico e il +2,76% del comparto delle materie prime.
COMMENTA LA NOTIZIA