1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

La Borsa di Bombay teme il rialzo dei tassi (Fondionline.it) -3

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tuttavia, le prospettive di medio e lungo termine per l’economia indiana sono buone. Il Governo prevede che un ritmo di crescita del 10% per i prossimi anni, un tasso di crescita del settore agricolo del 4%, più occupazione, la riduzione della disparità tra le regioni e l’ampliamento dell’accesso alle infrastrutture di base, sanità ed istruzione.
Anche se i dubbi di breve termine si concentrano sul binomio tassi- inflazione, i timori di medio periodo riguardano i limiti alla crescita dimensionale delle aziende locali (che stanno raggiungendo il top della propria capacità produttiva e necessitano di accrescere l’investimento in capitale).
Sul fronte finanziario, il listino indiano presenta multipli elevati rispetto alle altre Borse asiatiche. Il ratio P/e tocca quota 18 nel 2007 e dovrebbe attestarsi a 15,5 per il 2008. La media dei mercati asiatici oscilla tra 15 e 13. Le valutazioni sono simili a quelle della tanto temuta Borsa cinese. A cura di www.fondionline.it