La Borsa australiana chiude in ribasso

Inviato da Redazione il Mer, 07/07/2010 - 08:52
Chiusura in calo per la Piazza finanziaria di Sydney. L'indice S&P/ASX200 ha terminato gli scambi in flessione dello 0,5% a 4.254,6 punti. Tra i singoli settori sotto pressione il comparto bancario e quello energetico in contrazione di circa l'1%. Contrastato il comparto minerario: bene Bhp Billiton e Rio Tinto in rialzo rispettivamente dello 0,75% e dell'1,13%. Ribassi diffusi per Newcrest Mining (-2%) e Lihir Gold (-1,9%).
COMMENTA LA NOTIZIA