Bondi vuol riportare Parmalat a Piazza Affari entro luglio

Inviato da Redazione il Gio, 03/03/2005 - 08:56
Quotazione: PARMALAT
In un'audizione alla commissione Attività produttive della Camera il commissario straordinario Parmalat Enrico Bondi ha reso noto che la società dovrebbe approdare a Piazza Affari entro il mese di luglio. Il cammino preparato dal commissario prevede il voto sul concordato a metà aprile mentre il prospetto informativo dovrebbe ricevere il nulla osta Consob entro la settimana. Insieme con i concambi crediti-azioni, lunedì scorso l'assemblea ha anche approvato un aumento di capitale da oltre 2 miliardi per il concordato deliberando un primo aumento da 1,5 miliardi a favore del concambio tra debiti e azioni della nuova società e conferendo mandato al board per dare corso a ulteriori operazioni fino a 468,89 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA