Bondi contrattacca e Parmalat recupera a Piazza Affari

Inviato da Redazione il Gio, 24/11/2005 - 08:59
Quotazione: PARMALAT
Enrico Bondi ha reindossato ieri le vesti di commissario straordinario Parmalat per contrattaccare sul piano legale le banche e il titolo ha subito beneficiato della mossa con un recupero di circa 3 punti percentuali dopo il calo delle due sedute precedenti, ammontato a circa il 10%. Intanto proseguono le indagini della magistratura. La Guardia di Finanza, ha perquisito gli uffici milanesi di Cititrust, fiduciaria legata alla banca d'affari Citigroup, alla ricerca di documenti che proverebbero movimenti sospetti su un conto intestato a Giovanni Tanzi, fratello di Calisto. L'ipotesi di reato è che abbia cercato di far perdere le tracce di due milioni di euro, accantonati con tutta probabilità prima del crack e non dichiarati alla procura fallimentare.
COMMENTA LA NOTIZIA