Il bond di Atlantia fa il tutto esaurito, ma per Centrosim è meglio puntare sul titolo -2

Inviato da Micaela Osella il Ven, 10/09/2010 - 09:21
"Il primo bond per 2 miliardi da rifinanziare va in scadenza a giugno del 2011 e la liquidità a disposizione, intorno a 4 miliardi di euro, non sembra pertanto destare alcuna preoccupazione", commentano gli analisti di Centrosim. A loro avviso i rendimenti, in linea con quelli dei titoli di stato, non sono molto generosi ma sono comunque allineati al costo del debito complessivo del Gruppo. "Viste le condizioni offerte - avvertono - preferiamo l'acquisto dell'azione: ai prezzi attuali offre un dividend yield del 5,1%, con un dividendo atteso in crescita del 5% l'anno, a nostro avviso, sostenibile. Le attuali quotazioni, come più volte sottolineato, ci appaiono inoltre eccessivamente penalizzanti. Riteniamo pertanto il titolo ancora un'opportunità d'acquisto".
COMMENTA LA NOTIZIA