1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bond: Bsi, corsa dei governativi continuerà solo in caso di scenario di deflazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quella a cui stiamo assistendo rischia di passare alla storia come la recessione più pesante dalla fine delle seconda guerra mondiale. Il dato sul mercato del lavoro statunitense a novembre arrivati settimana scorsa, con la perdita di posti al massimo mensile da 34 anni, è stato l’ultimo campanello d’allarme e secondo gli esperti di Bsi ormai, di settimana in settimana, si assiste al ripetersi del ‘copione recessivo’. Da monitorare attentamente l’andamento del mercato obbligazionario, con il rendimento Usa decennale (Treasury) sceso attorno al 2,5%, livello impensabile solo alcuni mesi fa, mentre l’indice globale Citigroup mostra che il complesso del reddito fisso (non solo statale) sta rendendo il 7,6% annuo. “A nostro parere – si legge nella weekly strategy di Bsi – i bond governativi possono continuare la loro corsa solo a patto che, sopratutto alla luce dell’escalation prospettica nell’offerta marginale di debito pubblico, chi li compra creda che il medio termine vedrà deflazione nel G3”.