Bombay: sono almeno 135 i morti dell'attentato

Inviato da Redazione il Mar, 11/07/2006 - 18:11
Il primo bilancio dell'attentato odierno di Bombay, dove sono esplosi sette ordigni in stazioni frequentate da pendolari in circolazione nella capitale finanziaria indiana (una megalopoli da 17 milioni di persone), è pari a 135 morti e 250 feriti, secondo fonti della polizia locale. "E' stato un attacco terroristico pianificato" ha detto il ministro degli interni indiano alla televisione. Secondo la polizia le sette bombe piazzate sulla rete ferroviaria di Bombay, nell'India occidentale, erano ad alto potenziale e sono state lasciate nella sezione dedicata ai bagagli.
COMMENTA LA NOTIZIA