Bombassei ha un'idea: al lavoro anche il sabato

Inviato da Redazione il Mar, 06/12/2005 - 08:56
Tutti i miti prima o poi crollano e anche il sabato di riposo sembra essere in pericolo. Il tema della maggiore flessibilità nel lavoro, caldeggiato da Confindustria, riceve ora un impulso di novità con la proposta lanciata da Alberto Bombassei:"Rompere il tabù del sabato". Il vicepresidente di Confindustria vorrebbe estendere, con le dovute graduazioni a seconda dei settori, il contratto appena siglato nel comparto delle telecomunicazioni e chiuso con aumenti di 97 euro al mese in cambio di un maggiore numero di straordinari. Una proposta lanciata in un momento particolare, non a caso. Oggi infatti riprende la trattativa non stop tra Fiom, Fim, Uil e Federmeccanica con l'obiettivo condiviso di dare una svolta a questo lungo negoziato per tentare di chiudere entro Natale. I sindacati, compatti, chiedono 105 euro al mese contro un'offerta da parte degli imprenditori che per ora si è fermata a quota 70.
COMMENTA LA NOTIZIA