Bombardier si rafforza anche in Russia, firmato accordo con le ferrovie

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 13/12/2010 - 10:30
Dopo la Cina, Bombardier si rafforza in Russia, sempre nel settore ferroviario. Oggi il colosso canadese dell'aeronautica e della difesa ha firmato un accordo per acquistare una quota in United Electrical Engineering Plants (Elteza), una controllata del gruppo ferroviario nazionale specializzata nella segnaletica. Inizialmente verrà acquistata una partecipazione del 25% per poi salire fino a circa il 50%.
COMMENTA LA NOTIZIA